©2020 di La Vie en Rose 

CHE COS'È IL MICROBLADING?


Microblading è un trattamento di trucco semipermanente simile a un tatuaggio che ''riempie'' le sopracciglia. Può anche essere usato per ricreare sopracciglia formate da pochissimi peli. Incide i peli delle sopracciglia finte sulla pelle usando inchiostro e piccoli aghi messi in fila a forma di lama. A differenza di un tatuaggi ho, il microblading dura solo circa un anno e mezzo prima di dover essere ritoccato.



COSA SUCCEDE DURANTE UN TRATTAMENTO DI MICROBLADING?

Angela si è diretta verso Extension Ciglia Milano in via Marco Aurelio 9 , sentendosi "molto nervosa, ma anche eccitata! '' Ho dei tatuaggi, quindi l'idea che fossero una specie di tatuaggio non mi ha reso nervosa. Era più che non sapevo come sarebbe andata a finire ," disse lei.

Prima che iniziasse il trattamento, Angela si sera seduta con il tecnico Cristina per decidere insieme la forma, il colore e il volume delle sopracciglia, quindi ha misurato le sopracciglia di Angela e ha disegnato un contorno.


"Mi ha lasciato guardare e decidere la forma finale. Non ho cambiato la forma che ha disegnato. Era esattamente quello che volevo!"


Applicazione di una crema anestetizzante.

Per assicurarsi che gli aghi non si sentissero troppo intollerabili, Cristina applicò una crema anestetizzante sull'area del trattamento. Circa 25 minuti dopo, la crema ha fatto il suo effetto e Cristina si è messa al lavoro.


Vai ai nostri servizi: https://www.extensionscigliamilano.com/trattamenti


Strumenti usati per il microblading delle sopracciglia

Per il trattamento, Cristina ha utilizzato uno strumento di microblading portatile. Immerse lo strumento nel inchiostro marrone, e con tanta accuratezza inizio ad incidere i peli delle sopracciglia nella pelle. Cristina ha lavorato circa due ore, e ogni tanto faceva vedere il risultato all'Angela.


Microblading è un tatuaggio per sopracciglia? Risposta veloce: Sì. Risposta giusta: No. Il microblading è un trattamento semi-permanente perché il pigmento dura circa 18 mesi e non è da confondere con il tatuaggio vero è proprio.


IL MICROBLADING FA MALE?

L'Angela potrebbe avere una maggiore tolleranza al dolore a causa dei suoi tatuaggi, ma afferma che il suo appuntamento non è stato doloroso. "Ho provato un po 'di disagio", chiarisce, "ma nessun dolore". Spesso, le persone si sentono un pò sconvolte dal suono graffiante degli aghi, ma generalmente non fa male.



I RISULTATI

L'Angela non ha ottenuto delle sopracciglia più spesse e più scure. "Sono così contenta del risultato! E' andato meglio di quanto immaginassi!" . E la sua routine di make-up ora necessità decisamente meno tempo.

Ma dovrà fare il ritocco? La maggior parte dei clienti richiede un ritocco dopo circa 4–12 settimane dal primo appuntamento e, successivamente, potrebbe richiedere un ritocco più complesso dopo circa un anno e mezzo.



QUAL È IL PROCESSO DI RECUPERO?

È indispensabile tenere le nuove sopracciglia lontano dall'umidità, il che significa che non puoi lavare il viso con acqua ma devi usare un detergente delicato, magari aiutandosi con dei dischetti di cotone o una spugnetta, e applicare più volte al giorno una crema altamente nutriente, o in alternativa puoi usare la vaselina.

Inoltre, come alcuni clienti, Angela ha sofferto di prurito mentre le sue sopracciglia stavano guarendo, di nuovo la vaselina o una crema idratante densa possono essere d'aiuto. Nel complesso, tuttavia, afferma che il processo di recupero "è stato piuttosto veloce".



Prenota il tuo trattamento di microblading: https://www.extensionscigliamilano.com/bookings-checkout/tatuaggio-henn%C3%A8-sopracciglia



#microblading #extensionciglia #henné #tatuaggiosemipermanente #tatuaggiosopracciglia #microshading #lashmaster #extensioncigliamilano #sopracciglia #ciglia




18 visualizzazioni